I lavori per il nuovo Piano Energetico Regionale

PER FVG

La Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con ENEA, sta conducendo il lavoro di redazione del nuovo Piano Energetico Regionale, in sostituzione di quello attualmente vigente, approvato nel 2015.
Il processo, iniziato a dicembre 2022 e con una conclusione dei lavori prevista a dicembre 2024, punta alla definizione di un documento in grado di soddisfare le esigenze del territorio regionale a fronte delle importanti evoluzioni a cui il sistema energetico mondiale, nazionale e regionale è andato incontro negli ultimi anni. 
Partendo da una dettagliata analisi dello stato di fatto e dalla definizione di scenari evolutivi del sistema energetico regionale, il nuovo Piano definirà Obiettivi e relative Azioni per il raggiungimento di elevati livelli di sicurezza ed indipendenza energetica del territorio regionale, oltre che dei target di transizione energetica stabiliti dall’Unione Europea e contenuti in vari documenti quali il Fit for 55 ed il RepowerEU. 
Un altro aspetto essenziale della redazione del nuovo Piano è l’inclusione degli stakeholder in tale processo in modo da produrre un documento finale frutto di stretta collaborazione e interscambio con i vari attori che popolano il territorio regionale. In tal senso sono previsti una serie di incontri di presentazione e di recepimento delle osservazioni organizzati dalla Regione, di cui il primo si è tenuto nei giorni 19-21 settembre 2023 coinvolgendo, nell’arco dei tre giorni, varie categorie di stakeholder dai singoli cittadini agli interpreti di settori specifici come quelli dei trasporti, dei settori civile e industriale e delle fonti energetiche rinnovabili. 
Il materiale relativo all’evento del 19-21 settembre 2023 è disponibile per il download nella presente pagina.  

Il processo di VAS: valutazione ambientale strategica

Con la Delibera di Giunta Regionale n. 2080 del 22 dicembre 2023 si dà avvio al processo di valutazione ambientale strategica.
I documenti parte integrante e sostanziale della presente deliberazione sono:

- Rapporto Preliminare del Piano energetico regionale (Allegato 1) ;

- Proposta preliminare di Piano energetico regionale (Allegato 2);

- Elenco dei soggetti i soggetti coinvolti nel processo di valutazione ambientale strategica (VAS) del Piano energetico regionale (PER), ai sensi dell’articolo 5, comma 1, lettere p), q), r), s) del decreto legislativo 152/2006 e della deliberazione della Giunta regionale 29 dicembre 2015, n. 2627 (Allegato 3);

Questionario per i soggetti competenti in materia ambientale

La Valutazione Ambientale Strategica transfrontaliera

In considerazione della natura del PER e della possibilità che generi iniziative localizzate in aree prossime a zone di confine, è stata inviata al MITE una notifica per informare la Repubblica d’Austria e la Repubblica di Slovenia in merito all’avvio della VAS del PER al fine di raccogliere l’interesse di questi Stati ad essere consultati ai sensi dell’art. 32 del decreto legislativo 152/2006.

Avvio VAS e notifica Stati confinanti

Notification form

Content summary of the Regionale Energy Plan